post

Dalla Brenva al GEO Surveyor 2.0

Dall’esperienza positiva del primo GEO Surveyor per la frana di La Saxe, KRIA ha continuato lo sviluppo del GEO Surveyor andando verso un prodotto compatto, autonomo e facile da installare.

  

Il primo prototipo è stato installato in località Prè de Pascàl (AO) per il monitoraggio dello sperone della Brenva (versante italiano del Monte Bianco). Il versante monitorato è a circa 6,5 km di distanza, e questo lo rende un test-site particolarmente interessante, che spinge al limite le potenzialità del GEO Surveyor.

Crollo in roccia correttamente seguito dagli algoritmi GEO Surveyor, a distanza di circa 6,5 km dal target

La miniaturizzazione del prodotto è complessa: la sperimentazione alla Brenva ha confermato che la strada intrapresa è corretta, e ha portato utili informazioni al reparto ricerca e sviluppo di KRIA.

Nel 2019, grazie alla partecipazione al bando indetto dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta “S3 – Smart Specialization Strategy”, si è dato il via allo sviluppo del GEO Surveyor 2.0. Questo dispone di parti meccaniche e software migliorati, un kit di alimentazione autonoma per rendere l’installazione possibile in qualsiasi località, anche lontana dalle infrastrutture, ed è adatto ad ospitare diversi obiettivi per ottenere le immagini migliori possibili del target monitorato.

L’impianto pilota del GEO Surveyor 2.0 è stato installato in località Fontainemore, per il monitoraggio del versante franoso del Pic de Molèr.

Kria ad INTERTRAFFIC 2018

Presenteremo il nostro FINAL CUT, la più moderna apparecchiatura di monitoraggio del traffico!
Visitateci e vi mostreremo le nostre soluzioni per il monitoraggio di traffico!
Contattateci in anticipo tramite mail a sales@kria.biz per organizzare un appuntamento.

Suisse Public 2017


KRIA ha riscosso un grande successo in questo importante evento svoltosi nella meravigliosa città di Berna (Svizzera, 13-16 Giugno) insieme ai nostri partners CES. Il nostro crescente business nel territorio Svizzero è il risultato di soluzioni all’avanguardia e di qualità per uno dei mercati più esigenti del mondo.

Kria ad AndinaTraffic 2017

Per il secondo anno consecutivo Kria ha partecipato ad AndinaTraffic a Bogotá (Colombia) dal 27 al 29 Marzo, con il nostro partner locale Smart Mobility and Security (SMS). Ringraziamo i nostri visitatori e clienti che hanno dedicato tempo ai nostri nuovi prodotti e sistemi!

Certificazione Italiana di Rilevamento della Velocità Media

KRIA ha recentemente ottenuto un’altra importante certificazione per il suo dispositivo T-EXSPEED v2.0: la Misurazione della Velocità di Sezione (o Velocità Media).
Questa nuova funzionalità è certificata anche per strade multicorsia e in entrambi i sensi di marcia.
La certificazione è stata pubblicata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il 29/12/2016 (il testo completo del decreto è disponibile qui).
Il T-EXSPEED v2.0 è il primo ed unico dispositivo al mondo ad ottenere la certificazione di Misurazione della Velocità di Sezione (o Velocità Media) utilizzando tecnologie di stereo visione che produce un modello 3D del veicolo ed una stima accurata della sua posizione all’inizio e alla fine della sezione stradale, al fine di raggiungere la massima precisione di misura della velocità.